Partito Democratico Paderno Dugnano

ORDINE DEL GIORNO: aggressioni e violenza politica

Al sig. Presidente del Consiglio

Umberto Torraca

e al sig. Sindaco

Dott. Marco Alparone
p.c. ai sigg. Capigruppo consiliari
Comune Paderno Dugnano

ORDINE DEL GIORNO: aggressioni e violenza politica

Il Consiglio Comunale di Paderno Dugnano

CONSIDERATO il moltiplicarsi nel nostro paese di episodi di aggressione e intolleranza di chiara matrice politica nei confronti di sedi di partiti, di esponenti politici nelle loro vesti istituzionali, di associazioni di cittadini (vedi Sunia … ), spesso ad opera di facinorosi talvolta mascherati e quindi non identificabili né nella loro identità personale, né in quella politica o di violenti che in qualsiasi occasione usano la provocazione per generare violenza e tensione sociale

RIBADITO che questo consiglio Comunale tiene alto il valore del rispetto di tutte le idee politiche e contrasta l’azione intollerante di chi usa la violenza come strumento di lotta politica o come strumento di repressione

RIBADITO che ogni forma di atto violento in stile squadrista vada respinto da chiunque venga compiuto perché contrario da ogni regola di vita democratica e in quanto richiama alla memoria funesti eventi di un passato sconfitto dalla storia democratica del nostro Paese;

CONDANNANDO fermamente tutte le aggressioni e gli atti intimidatori, le violenze verbali e fisiche

ESPRIME solidarietà a tutti coloro che hanno subito attacchi personali e politici

RIBADISCE che ogni episodio di questo tipo mette a repentaglio la libertà di espressione, una delle libertà fondamentali sancite dalla Costituzione e su cui si poggia la nostra Repubblica;ha una matrice antidemocratica che non solo va condannata, ma da cui occorre prendere le debite distanze in qualsiasi contesto istituzionale e sociale

IMPEGNA il Sindaco, la Giunta e gli amministratori comunali tutti a porre in essere tutte quelle iniziative utili alla prevenzione e alla lotta a qualsiasi forma di violenza in particolar modo quella di matrice politica , implementando tutte quelle forme di dialogo e confronto costruttivo, nell’ottica dell’ascolto e non dello scontro.

CHIEDE

al sig. Sindaco che il presente Ordine del Giorno venga PUBBLICATO nella homepage del sito del Comune e inviato, in segno di solidarietà, al Prefetto, al Sindaco di Milano e alla stampa locale e a coloro che sono stati oggetto di aggressione .

Per il gruppo consigliare PD: il capogruppo Antonella Caniato

Paderno Dugnano, 26 novembre 2014

Antonella Caniato

Coordinatrice Circolo Partito Democratico Paderno Dugnano