Partito Democratico Paderno Dugnano

Nuovo attentato contro i Vigili Urbani

Paderno Dugnano, 24 settembre 2013

Confermiamo la nostra solidarietà al Comandante e a tutto il corpo dei Vigili Urbani colpito dall’atto delittuoso della notte scorsa che condanniamo senza esitazioni.

Questa intimidazione ancora una volta però sottolinea il gravissimo problema di legalità che opprime la nostra Città.

Intanto diciannove mesi sono passati dallo scorso attentato contro la stessa sede della Vigilanza Urbana senza che nessun riscontro sia stato fornito circa lo stato di avanzamento delle indagini e solo pochi giorni dal precedente grave caso di criminalità contro un commerciante del centro.

Nel mezzo troppi casi di criminalità quotidiana contro cittadini inermi.

Lo scorso 11 settembre abbiamo posto tre questioni, ci aspettavamo delle risposte dall’amministrazione ma non sono arrivate; alla prima domanda “Quale è la situazione reale sul nostro territorio ?” la risposta è arrivata con il grave fatto di cronaca di questa notte.

La situazione evidentemente è drammatica.

Chiediamo con urgenza un confronto con la Cittadinanza nell’imminente Consiglio Comunale.

Chiediamo un progetto di contrasto.

Oscar Figus
Coordinatore Cittadino
Partito Democratico
Paderno Dugnano

 

COMUNICATO STAMPA – 24 settembre 2013 — Nuovo attentato contro i Vigili UrbaniDocumento di tipo Microsoft Word