Partito Democratico Paderno Dugnano

Gianfranco Massetti: “Ma in 4 anni cosa ha fatto la giunta di centro destra?”

Non sono abituato a raccontare favole né a parlare a cedere alla propaganda. Questo è il peggior difetto che di solito si contesta a chi deve fare opposizione. Ma anni di amministrazione formano anche la qualità e la cultura politica che diventa, inevitabilmente di governo. Per questo credo utile verificare puntualmente le tante cose che andavano fatte per i quartieri di Paderno con quello che è stato effettivamente fatto. Mi sono imbattuto nel Programma elettorale del 2009 che all’ultima pagina aveva una scheda :la n.13 dal titolo “Altri obiettivi per ciascun Quartiere”. La riporto fedelmente e la lascio alla lettura senza commenti. Fate voi e cercate di capire cosa è stato fatto da questa giunta di centro destra. Buona lettura. *********************************************

13. Altri obiettivi per ciascun Quartiere

Calderara • collegamento tra le due cave • nuovo centro con piazza,parcheggi e servizio CDI (ipotesi Breter ) • Riqualificazione zona Cascina Uccello • Riqualificazione scuola don Milani • riqualificazione case Aler di via Armstrong • continuare la riqualificazione della via Riboldi • riqualificazione della via Erba e della Metrotramvia Milano-Desio Cassina Amata • messa a sistema delle aree verdi a nord con connessione quartieri Cassina Amata e Palazzolo • riqualificazione parco urbano Belloni • sistemazione della viabilità con SP 119: Garbagnate-Cassina Amata • Completare la riqualificazione di via Corridori e la sistemazione della zona di via Basso-Malatesta-Bach. • Riqualificazione della via Reali e della Metrotranvia Milano-Limbiate Dugnano • completare la riqualificazione del Centro Sportivo e realizzare il parcheggio esterno • sottopasso ferroviario ciclo-pedonale di connessione Dugnano Est – DugnanoOvest • completamento della Biblioteca multimediale • completamento della Corte Stiria • riqualificazione della scuola Gramsci Incirano • qualificazione area parco del Seveso e ciclo pedonale via Cappellini Paderno • completamento dell’asilo nido/scuola dell’infanzia • spazio pubblico alle Zobbie • acquisizione del parco Scaltrini • sottopasso ferroviario ciclo-pedonale di connessione Paderno est-Paderno ovest • Ampliamento della scuola materna via Battisti Palazzolo Milanese • intervento sulle due scuole, primaria e secondaria di primo livello • completamento della riqualificazione di Via Coti Zelati • completamento del progetto di riqualificazione del Canale Villoresi-pista ciclo pedonale sull’alzaia con superamento delle ferrovie • riqualificazione del parco Borghetto • realizzazione del nuovo centro polifunzionale; della sede di quartiere e della ludoteca nel parco Borghetto (chalet) • Riqualificazione delle vie S. Ambrogio e Mazzini. Verifica della viabilità sia a Palazzolo che ad Incirano attraverso il PUT. • progettazione partecipata per il BTS1(area palazzo Vismara) Villaggio Ambrosiano • sviluppo del progetto di riqualificazione delle abitazioni e del quartiere • riqualificazione scuola Curiel

 Gianfranco Massetti