Cazzulani (PD Metropolitano Milanese): espressa vicinanza a Yevhenia Tymoshenko

TimoshenkoMatteo Cazzulani, responsabile per i Rapporti del PD metropolitano milanese con i Partiti democratici e progressisti nel Mondo, giovedì, 20 Febbraio, ha avuto un colloquio telefonico con Yevhenia Tymoshenko, la figlia di Yulia Tymoshenko: la leader dell’opposizione Ucraina detenuta in una colonia penale da tre anni dopo un processo politicamente motivato per via della volontà del Presidente ucraino Viktor Yanukovych di sbarazzarsi della sua più temuta competitor politica.

“A nome del Segretario Pietro Bussolati ho espresso la vicinanza del PD metropolitano milanese a Yevhenia Tymoshenko, che domani sarà a Roma alla Camera dei Deputati insieme con il Vicepresidente del Parlamento Europeo, Gianni Pittella -ha dichiarato Cazzulani- Ho detto a Yevhenia che riteniamo la situazione molto grave, e che sosteniamo con forza una presa di posizione ferma dell’Europa affinché il massacro attuato dalle forze speciali di polizia ucraine su mandato del Presidente Yanukovych, che in solo due giorni ha provocato più di cento vittime, sopratutto tra i manifestanti, sia immediatamente arrestato”.

“Ho anche dichiarato a Yevhenia Tymoshenko che il PD metropolitano milanese ha a cuore la situazione dissidenti politici che, come sua madre, sono stati arrestati dopo processi ritenuti irregolari da tutti gli osservatori internazionali indipendenti -ha aggiunto Cazzulani- Nell’Area metropolitana milanese vive un alto numero di ucraini ben integrati nel nostro tessuto sociale: non possiamo non sentire anche nostra la battaglia per la libertà che in queste ore sta combattendo il popolo ucraino”.

Chiara Meazza | Ufficio Stampa PD
Federazione Metropolitana Milanese
www.pdmilano.net | +39 392 20 80 894

 


UKRAINE. CAZZULANI (PD) TO TYMOSHENKO: MILANESE PD STANDS BY UKRAINIAN PEOPLE”

MILAN – Matteo Cazzulani, Chair Appointed of Milanese PD relationships with world democratic and progressive Parties on Thursday 2/20 had a phone call with Yevhenia Tymoshenko -the daughter of jailed Leader of Ukrainian opposition Yulia Tymoshenko- in order to express Milanese PD solidarity with the Ukrainian People in its struggle for Liberty and democracy.

“On behalf of Milanese PD Secretary Pietro Bussolati, I said Ms. Tymoshenko that we firmly stand by Ukrainian opposers who are suffering because of the violent aggression of Ukrainian regime’s special forces Berkut, that fired against peaceful demonstrator and killed almost a 100 of people in last two days following a precise order of President Viktor Yanukovych” Chair Cazzulani said.

“I also said Ms. Tymoshenko, who tomorrow will be in Rome together with Vicepresident of European Parliament Gianni Pittella, that Milanese PD will not forget the situation of Ukrainian dissidents that were jailed due to cases of political prosecution, as Yulia Tymoshenko one is. I’m very grateful to Ms. Tymoshenko for her presence in Italy tomorrow: as thousands of Ukrainians live and work in Milanese area, and so are part of our society, we are not aware from the demand of freedom and democracy that’s coming from Kievian Maydan”.

ENDS

Chiara Meazza, Milanese PD press office, www.pdmilano.net | +39 392 20 80 894